La zuppa con pomodori e peperoni fornisce una notevole quantità di vitamine e di energia ed è ideale per i periodi invernali! E’ originaria dell’Ungheria e in questa ricetta vi proponiamo una versione light, vegan e senzaglutine.

Difficoltà, molto facile
Tempo, mezz’ora
Costo, basso

Zuppa per 2 persone

Cipolla media, 1
Pomodori grandi, 2
Paprika, 3 cucchiaini
Peperoni corno (allungati), 4
Prezzemolo, qb
Olio, qb
Sale e pepe, pizzico
Pane o bruschette, a volontà

  1. Lavate gli ortaggi e il prezzemolo.
  2. Tagliate la cipolla a listarelle e mettetela a soffriggere in una pentola con dell’olio.
  3. Nel frattempo tagliate i peperoni e i pomodori in pezzi medi e aggiungeteli in pentola una volta dorata la cipolla. Quando tagliate i pomodori cercate di recuperare tutto il loro succo.
  4. Regolate di sale e pepe e cuocete a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto, finchè le verdure risulteranno soffici (all’incirca 10-20 minuti). Aggiungete ora la paprika. Decorate la zuppe con del prezzemolo.
  5. Servite la zuppa (con pane o bruschette) calda, caldissima oppure, se preferite, fredda.

Varianti

Con il cavolo. Aggiungere circa 50 gr di cavolo cappuccio, tagliato a listarelle, in pentola con pomodori e peperoni.
Con la pasta. Per una versione meno light aggiungete un bicchiere d’acqua alla pentola con le verdure e buttate 80-100 gr di pastina (es. quella per brodo). I tempi di cottura variano in base alla pasta usata.


Creditsimg: Burdelwkuchni