Primavera – estate è il periodo di ciliege ed amarene! Possiamo mangiarle al naturale, preparare una marmellata oppure utilizzarle per una zuppa veloce e rinfrescante.
Una ricetta vegetariana e tradizionalissima nel nord europa, è una novitá per noi italiani e sicuramente sarà amata da bambini e adulti.

  • La zuppa, composta prevalentemente da frutti di ciliegio o amarene, è una ricetta dolce.
  • Si può consumarla come pasto, dessert o spuntino.
  • In base al vostro gusto, inoltre potrete decidere se mangiarla calda o fredda.

Ricetta zuppa di ciliegie per 2 persone

Difficoltà, facile
Costo, basso
Ricetta, vegetariana

Ingredienti
Ciliegie o amarene, una ciotola (circa 350 gr.)
Acqua, mezzo litro
Zucchero, 3 cucchiai
Farina, 2 cucchiai (meglio se fecola di patate)
Latte, 2 o 3 dc circa
Panna acida, 2 dc
Sale, un cucchiaino

Procedimento
1. Portare l’acqua a bollore
2. Aggiungere le ciliege (o amarene) precedentemente lavate e denocciolate.
3. Aspettare che torni il tutto a bollire.
4. Nel frattempo mescolare insieme in un altro contenitore, la panna acida, la farina e il latte.
5. Una volta liscio e senza grumi unire alla zuppa e continuare a cucinare per altri 10 minuti.
6. Lasciare raffreddare o servire calda.

Variazioni
oltre alle ciliegie si può aggiungere altra frutta a scelta come mele, pesche o prugne.
aggiungere pasta lunga (tipo spaghettini) cotti precedentemente in acqua salata.

zuppa di ciliegie ricetta


img credits: mama_nauczycielka, gotowac_nie_zwariowac