Tramandata da donne a donne, questa è una meditazione semplice, ma altrettanto efficace. Accessibile a tutti, l’importante è farla con il cuore e in tranquillità, nelle proprie tempistiche e possibilità. Ogni giorno andrà bene anche se sono favoriti i giorni di luna nuova.

La meditazione risulta particolarmente efficace perchè lavora su due livelli:
1- legge dell’attrazione.
2- introspezione e comunicazione con il futuro bambino.

– occorrente per la meditazione –

Candela bianca
Olio di rosa o jasmine (oli relativi al 4° chakra), oppure olio di arancia o ying yang (2° chakra).
Cristallo per la fertilità: corniola ma anche agata, pietra di luna, giada.
Fotografia di bambini, o di una famiglia (qualcosa che rappresenti cosa desiderate), va bene anche un ciuccio, scarpette per neonati, un disegno che rappresenti voi e vostro bambino ecc.
Immagine religiosa, angelica o di un maestro spirituale: opzionale
Colla

– pratica meditativa –

1- prepara l’ambiente per la meditazione
Dopo avere creato intorno a noi un ambiente confortevole e rilassante, senza telefoni o distrazioni possiamo iniziare la meditazione.

2- rilassati
Rilassati e immagina come dal naso inspiri amore, vedi come arriva fino al cuore, ed espirando fai uscire la tristezza, tutti i pensieri negativi, lo stress.
Continua inspirando amore, positività, tranquillità, espira e butta fuori la paura, il senso di colpa.
Prosegui con questa respirazione per qualche minuto, fino a quando ti senti in pace, rilassata.

3- visualizza
Inizia ora a visualizzarti con il tuo bambino.
Vedilo nella tua famiglia, inizia ad amarlo e a sentirti madre.
Prendilo tra le braccia, osserva la tua vita, come ti fa sentire?
Inspira questa sensazione e questi sentimenti materni, VIVILI!
Espira e ancora lascia andare le preoccupazioni.
Prosegui con queste visualizzazioni per qualche minuto.

meditazione per rimanere incinta

4- comunica
Guarda il tuo bambino tra le tue braccia, e dal profondo del tuo cuore comincia a parlargli telepaticamente. Fagli sapere quanto non vedi l’ora di essere sua madre, mostragli la vita che avrà con te.
Digli che sei pronta ad accoglierlo ADESSO. Che sei pronta a riceverlo e non vedi l’ora di tenerlo tra le tue braccia.
Chiedigli se c’è qualcosa che puoi fare per lui, se ha bisogno o desidera qualcosa. Potresti sentire una risposta, come no. Potrebbe apparirti come suono, idea, immagine, …
Continua a parlare con il tuo bambino fino a quando ne senti il bisogno e concludi dicendogli di VENIRE ADESSO, che sei pronta ad accoglierlo nel tuo cuore e nella tua vita.

5- accendi la candela
A questo punto incolla sulla candela le fotografie scelte del bimbo o della famiglia.
Aggiungi ad essa un paio di goccie di olio essenziale.
Posiziona ciucci o altri oggetti intorno alla candela.
Ed ora accendila e lasciala consumare tutta.

6- sentiti incinta
Le cose accadono prima energicamente, poi nel piano fisico, quindi inizia a pensarti e comportarti come se già fossi incinta. Lascia l’universo fare il resto, sii aperta mentalmente, abbi fiducia nel tempismo e ricevi la magia.

meditazione per rimanere incinta


credits: rooted for life; img: whitecandle.co, gabrielle gray