Può capitare che a volte si abbia difficoltà a dormire, questo può essere legato a tanti motivi, tra cui stress, stanchezza e fasi lunari.
Per risolvere definitivamente il problema dell’insonnia bisogna capire per quale motivo è insorto. E risolverlo alla radice. Nel frattempo però per un sollievo immediato e per aiutarvi nel vostro riposo, potete ricorrere a tantissimi metodi naturali, pratici ed efficaci, qui raccolti:

Insonnia, rimedi naturali

Pietre e cristalli

Ametista. Posizionatela sotto il cuscino o sul comodino. Prima di usare una pietra pulitela e caricatela, leggi qui.

Ambra. Conosciuta per lo più per le sue proprietà protettive, è ottimale per rilassare la mente e il corpo e favorire il sonno.

insonnia rimedi naturali efficaci - ametista da posizionare vicino al letto
Ametista vicino al letto per conciliare il sonno

Aromaterapia

Olio essenziale: fate un bagno caldo prima di dormire e aggiungeteci qualche goccia di olio essenziale o mixateli. I più indicati sono gli oli essenziali con proprietà rilassanti: maggiorana, rosa, camomilla, mandarino, arancia, gelsomino, ginepro, cumino, ylang-ylang. Per conoscere le caratteristiche degli oli essenziali principali clicca qui.

Lavanda: utilizzatela nel diffusore o in un fazzoletto sotto il cuscino o sul comodino.

Cuscino alla Camomilla: unite mezzo kg di camomilla secca a un kg di semplice fieno, riempite una federa doppia di lino o cotone e utilizzatelo per dormire o comunque tenete il cuscino in prossimità della testa. Il cuscino puo mantenersi fino a 9 mesi. Utile per contrastare, oltre che l’insonnia, anche il mal di testa.

Erbe té tisane infusi succhi

Le erbe indicate per favorire il sonno sono: Camomilla, Valeriana, Celidonia, Melissa, Catnip, Miglio dolce, Fiori di Sanbuco, Fiori di Primula, Fiori di Rrica, polvere di Luppolo. Dosaggio: per un bicchiere di acqua utilizzate un cucchiaio del mix prescelto di erbe.

Fumare è sconsigliato, ma damiana e altre erbe naturali possono dare un effetto rilassante se fumate o bevute in té e tisane (leggi qui).

Succo di amarena o di ciliegie. Molti consigliano di berne un bicchiere (mezzo bicchiere di succo puro naturale da diluire con mezzo bicchiere d’acqua) perchè aumenta il livello di melatonina.

Succo di pomodoro con due cucchiaini di zucchero di canna e due pizzichi di noce moscata, da bere nel pomeriggio e sera.

insonnia rimedi naturali efficaci - succo di ciliegia aumenta la melatonina
Succo di ciliegia

Meditazioni

Fate caso a come vi posizionate a letto… rannicchiate con fronte tesa? Vi state portando a letto le proccupazioni della giornata. Cominciate a rilassare il corpo, sarà più facile poi rilassare anche la mente, seguti la tecnica del rilassamento corporeo: stenditi, trova una posizione confortevole e rilassati, dopodichè focalizzati sul tuo respiro, seguilo mentre inspiri e mentre espiri. Deve essere un respiro naturale, senza sforzi. Quando il respiro si sarà stabilizzato sposta il focus sul tuo corpo, visualizza ogni singola parte e sentila mentre si rilassa. Parti dal piede destro, prosegui con la gamba destra, ripeti col piede e gamba sinistra, passa all’addome, petto, mani, braccia, spalle, collo, viso, mascella, fronte, palpebre.

Un’altra tecnica meditativa utile è la tratakum (o trataka). Prima di coricarvi fissate intensamente la fiamma di una candela per 15 minuti: rilassa il corpo e rallenta il flusso della mente e dei pensieri (e aiuta i problemi alla vista).

Sesso

Risulta più facile conciliare il sonno una volta raggiunto l’orgasmo.

Alimentazione

Alcuni alimenti favoriscono il sonno, se assunti con una certa costanza:
Banana – se vuoi fare dei bei sogni mangiala prima di andare a dormire
Lattuga – veniva utilizzata dagli antichi per favorire il sonno.
Riso, cereali, prodotti a base di avena
Prodotti contenenti Omega 3

Pet therapy

Studi dimostrano che dormire con un cane, o un gatto, nella stessa stanza può aiutare chi soffre di insonnia.

insonnia rimedi naturali efficaci - gli animali aiutano a farci dormire meglio
Pet theraphy

Cromoterapia

Usate colori come VIOLA o INDACO per lenzuola e copriletto. Questi colori aiutano a svuotare la mente e contrastare i pensieri ossessivi quindi sono colori favorevoli al relax.
Prima di coricarvi invece, circondatevi di BLU e delle sue SFUMATURE: mettete una lampada blu in camera da letto o visualizzate il mare, il cielo.

Acchiappasogni

Ideale per i bambini, tradizionalmente usati per catturare incubi e brutti sogni.

Omeopatia

Un buon rimedio sono le gocce di Passiflora i cui risultati sono visibili dopo 1 mese di assunzione. Per dosaggi chiedere al proprio erboristerista.

Yoga

Alcune posizioni, asana, favoriscono il sonno, e sono indicate anche per i principianti: Uttanasana, Prasarita Padottanasana, Adho Mukha Svanasana, Janu Sirsasana, Pascimottanasana, Supta Baddha Konasana, Supta Virasana, Setu Bandha Sarvangasana. Per una video-lezione completa dell’insegnante yoga Federica Brunelli vai al post Yoga per dormire. Qui sotto invece la sequenza del saluto alla luna.

Stimolazione celebrale

Posizionare una mano sulla fronte per 20 minuti o fino all’addormentamento. In questo modo si fornisce calore e quindi energia ad alcune parti della testa, affinchè vengono stimolate specifiche funzioni corporee.

Feng shui

Secondo i principi del Feng Shui è necessario:
1. Sistemare il letto appoggiandolo al muro con la parte della testa.
2. Sistemare il letto in modo da NON avere i piedi rivolti verso la porta
3. Fare attenzione allo spazio sotto il letto, il materasso non deve rimanere attaccato al suolo in quanto ostacola la circolazione dell’energia qi, causando dolori alla schiena.

Rimedi Alternativi

La LUNA influenza molto la qualità del sonno, con luna piena, -2 e +2 giorni, è frequente che le persone abbiano un sonno disturbato.

Secondo l’AYURVEDA sono ottimi portatori di sonno i massaggi a base di olio di sesamo, in particolare vanno massaggiate la testa e la pianta dei piedi.

Secondo la MEDICINA CINESE abbiamo, internamente, un orologio biologico degli organi, secondo cui il giorno è suddiviso in periodi di due ore, durante le quali gli organi assumono proprietà energetiche specifiche. Quindi, se qualcuno si sveglia regolarmente alle 2 di notte può essere un segno di problemi al fegato.

Secondo TRADIZIONI popolari, può aiutare il sonno:
chiudere, con del cotone, la narice destra e respirare solamente con quella sinistra per circa 5 minuti;
odorare intensamente l’olio essenziale di valeriana, prima con la narice destra poi con la narice sinistra, tenendo chiusa l’altra. Inspirare per 3-5 secondi, espirare per 3-5 secondi.

Common sense

  • Mangia leggero la sera, aspetta qualche ora dall’ultimo pasto prima di andare a dormire.
  • Crea un rituale, cerca di andare a dormire e svegliarti sempre allo stesso orario.
  • Fai sport durante la giornata.
  • Leggi un libro noioso prima di andare a letto.
  • Tieni la camera da letto pulita e ordinata, rifai il letto ogni mattina, cambia aria prima di coricarti.

NoNoNo

⛔️ No a pisolini durante la giornata
⛔️ No a caffè per le sei ore prima di andare a dormire
⛔️ No tv, snack, lavoro e telefono in camera da letto!! La cosa migliore sarebbe spegnere telefono e tablet 2 ore prima di andare a dormire.


Se conosci altri metodi commenta qui sotto oppure se ti è piaciuto il post condividilo sui social. Grazie!