0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

Il massaggio che ti piacerà

Bacchette da massaggio in pietre e cristalli, esistono in tantissime tipologie, e si possono differenziare per forma, dimensione e materiale.
Appuntite o dalle forme morbide, grandi o mini, ogni bacchetta/massage wand lavora con le qualità energetiche della pietra o cristallo che la compone, sia che venga usata per energizzare, bilanciare o per riflessologia e massaggio fisico.

Il post è suddiviso in 3 sezioni di approfondimento:

  • uso energetico delle bacchette, pulizia dell’aura e riequilibrio dei chakra
  • massaggio fisico con bacchette in pietra e riflessologia
  • come scegliere la propria bacchetta; qualità e proprietà di pietre e cristalli

Cominciamo con l’entrare nel dettaglio, e capire in quali forme sono disponibili le bacchette da massaggio:

– Solitamente le più utilizzate sono bacchette con punte arrotondate. Il loro corpo liscio dalle forme dolci le rende efficaci e confortevoli per ogni tipo di utilizzo, sia nel massaggio fisico che energetico.

– Per parti più piccole e pressioni specifiche (per esempio massaggio alle tempie o mani) può essere utilizzata sia una wand dal formato tradizionale, che una bacchetta similare, dalle punte arrotondate, dal diametro molto più slim (simile per dimensione ad una cannuccia).

– Infine ci sono bacchette con punta appuntita (solitamente una sola, e l’altra arrotondata, altre volte entrambe appuntite). Questa tipologia è meno diffusa in quanto più utile in lavori molto specifici dove si indirizza energia, piuttosto che per lavori di purificazione, massaggio e riequilibrio energetico.

Qualsiasi sia la forma della bacchetta, solitamente tutte hanno la stessa struttura: sono formate da una punta più larga e una più stretta, dove la più stretta indirizza le energie e la più larga lavora in modo ricettivo.

Uso energetico delle bacchette, pulizia dell’aura e riequilibrio dei chakra

Come rimuovere energie negative

Posiziona la bacchetta sopra l’area interessata, con la punta più stretta rivolta verso l’esterno, e la punta più larga vicino al punto dolente, o da cui vuoi sbloccare e rimuovere un’energia stagnante o negativa. Il contatto diretto non è necessario. A seconda della tua pratica, puoi integrare la pulizia con movimenti circolari in senso antiorario, o con il Reiki.

Come energizzare, infondere energie positive

Questo avviene solitamente per infondere energie positive e benefiche in aree di interesse o chakra, che hanno bisogno di essere aperti o energizzati. Anche in questo caso il contatto non è necessario, è sufficiente posizionare la bacchetta, con la punta stretta rivolta verso la parte da trattare, e quella larga verso l’esterno. Integra visualizzando il flusso di energia che entra nel cristallo per poi indirizzarsi verso il suo obiettivo.

Aura scan e pulizia energetica

La pratica può essere attuata sia su altri che su se stessi, e solitamente avviene come primo step, per esplorare la situazione energetica generale di se stessi o della persona che richiede il trattamento. Se lavori su un’altra persona, il modo più facile è averla stesa davanti a te, per poi posizionarti sopra di lei con la bacchetta in posizione orizzontale; lentamente muovi la wand massage sopra tutto il corpo, fermandoti e prestando attenzione alle aree che energicamente risultano differenti. Inizia quindi con la PULIZIA DELL’AURA, concentrati sull’intenzione e, con movimenti su e giù della bacchetta, allontana le negatività. Assicurati di lavorare su tutto il corpo, davanti, dietro e su entrambi i lati; ripeti la pratica su ogni parte del corpo almeno 3 volte.

La pratica qui descritta non vuole passare come regola fissa, ma come linea guida generale sull’utilizzo di bacchette in pietre e cristalli. Come gli esseri umani, anche i cristalli sono unici, possono quindi essere applicate infinite variazioni ed integrazioni. Inoltre ricorda che ogni lavoro energetico va a smuovere situazioni, disequilibri e blocchi. Possono volerci alcuni momenti, ma anche diversi giorni, per sentirne completamente l’efffetto.

Chakra, pulizia e attivazione (con il sole)

Questa pratica utilizza le bacchette in cristallo, insieme all’energia del sole, per lavorare sui chakra.
Esci al sole, o affacciati a lui alla finestra. Punta la parte stretta della bacchetta verso il terzo occhio (senza contatto), e l’altra parte verso il sole. Visualizza l’energia del sole che entra nel cristallo e dentro di te per andare ad equilibrare e caricare con la sua energia tutti i chakra. Per questa pratica è consigliata una bacchetta di Quarzo ialino.

Bacchetta massaggio in vera pietra di Quarzo ialino

Massaggio fisico, con le bacchette

Le Crystal wand, sono più comunemente chiamate massage wand, proprio perché oltre all’uso energetico, l’altro loro utilizzo principale è per la riflessologia, pressione e massaggio. Questo tipo di stimolazione, risulta benefico per il corpo a 360 gradi.
Per una resa migliore, per pressioni e massaggi più intensi, usa la punta arrotondata più stretta; preferisci la punta arrotondata larga invece, per promuovere relax.
Puoi integrare con oli, creme ed essenze ma solo con pietre abbastanza dure e non solubili (da evitare in questo caso la Selenite).

  • Massaggio per mal di testa: per rilasciare la tensione ed alleggerire il mal di testa, massaggia con una leggera pressione e con movimenti circolari le tempie, o la base del cranio. Mantieni un respiro profondo e regolare, fino a che non senti la testa più leggera.
  • Massaggio per indigestione: utilizza la bacchetta per stimolare il plesso solare e riequilibrare la digestione.
  • Massaggio lombare: dolori in questa zona sono spesso causati da cattiva postura; in questa circostanza si può massaggiare la zona bassa della schiena (a destra e sinistra della spina dorsale non centralmente) con movimenti circolari. Se non hai due bacchette per massaggiare in contemporanea il lato dx e sx, massaggia prima uno e poi l’altro.
  • Massaggio alle mani: nelle mani ci sono punti collegati a tutto il corpo. Massaggiandole con una bacchetta da massaggio, riuscirai a rilassare tensioni su tutto il corpo. Inoltre puoi integrare le bacchette in ogni tipo di massaggio.

Qualità e proprietà di pietre e cristalli nelle bacchette

Quarzo rosa
Energia dell’amore incondizionato, verso gli altri e verso se stessi. Ideale per massaggi al viso e per riflessologia.

Ametista
Energia di tranquillità, armonia e spiritualità. Ideale per testa, viso e corpo, scan dell’aura e lavori energetici.

Quarzo ialino
Amplificatore e cristallo master. Adatto ad ogni uso, perfetto anche per riequilibrio energetico di tutti i chakra.

Occhio di tigre
Energie forti e di coraggio. Ideale per riflessologia e lavori energetici.

Avventurina
Energia, vitalità e centratura. Ideale per massaggio fisico, viso e corpo, riflessologia e lavori energetici.

Pulizia fisica ed energetica delle bacchette in pietre e cristalli

Pulisci fisicamente ed energeticamente ogni bacchetta dopo ogni uso. Passale sotto acqua corrente qualche secondo, e asciugale. Puoi anche purificare con metodi come incenso, Reiki o suono.

Acquista la tua Massage wand in pietre naturali



Let's stay in touch

Isciviti alla Newsletter
per rimanere aggiornato

Consigli, news, video pillole, e tanto ancora! Stiamo preparando una NEWSLETTER piena di info esclusive!

Leggi anche