0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

Cristalli per affrontare le pandemie globali! (covid edition!)

Il titolo può sembrare scherzoso, ma l’argomento no, non lo è affatto.

Specifichiamo sin da subito, che il post non si presenta a dare NESSUN tipo di consiglio medico! Ci soffermiamo a parlare di pietre e cristalli, che possono essere un valido aiuto a livello ENERGETICO, e vibrazionale.

Senza entrare in meriti giornalistici, sociali, medici o cospirazionisti, nel corso dell’articolo andiamo ad elencare pietre e cristalli che possono aiutarci a superare ansie e paure, alzare le vibrazioni e quindi la salute psicofisica, ma anche quelli che aiutano la comunicazione, il lavoro e lo studio che ad oggi può, per alcuni, risultare più difficile.

Infine per chi ama miti e leggende, vuole aggiungere un pò di protezione e fortuna, ci sono anche i cristalli che nella storia sono stati utilizzati per problemi di salute e pandemie (enfatizziamo qui per te lettore la parola MITI e LEGGENDE _ non ci sono test e prove scientifiche a supporto di alcuna di queste teorie! Quindi, last warning, per qualsiasi problema di salute rivolgiti al tuo medico).

Bloodstone

Tradizionalmente utilizzato per tenere alla larga raffreddamenti ed influenze, supporta il sistema immunitario ed energizza il copro in generale, specialmente dopo situazioni di malattia e stress. Ideale da indossare sul chakra del cuore o sull’area del timo.

Ametista

Calmante e stabilizzante in ogni area. Ideale in periodi di stress e “reclusione” come in questo periodo. Aiuta a tenere sotto controllo tensioni e stress, paure e squilibri. Per lo stesso motivo è utile anche contro l’insonnia, prova a metterne una accanto al letto o sotto il cuscino. Infine, favorisce il benessere generale e sostiene il sistema immunitario.

Selenite

Estremamente importante energeticamente, dalle vibrazioni altissime, non poteva mancare nemmeno in questa lista, la Selenite. Infonde pace e calma ad ambienti e persone, intorno a lei.
Viene utilizzata tradizionalmente, sotto forma di bacchetta, per rimuovere energie negative, sintomi e blocchi energetici. Ideale da tenere in casa, per mantenere pulito e purificato l’ambiente. Puoi usarla in cristalloterapia, crystal grid e per creare un layout cristallino con pezzi di selenite attorno a te per quando sei in meditazione.

Fluorite

Un cristallo potente, conosciuto per la sua capacità di purificare. Tradizionalmente utilizzata per tenere lontani virus e malanni (oltre che energie negative, of course!). Lavora sui chakra alti come quello della gola e del terzo occhio, sia energeticamente che anche portando benefici fisicamente. Stimola e rinforza il sistema immunitario. Indossa la fluorite, o posizionala in casa, per beneficiare delle sue proprietà.

Ambra

Considerata dagli amanti di pietre e cristalli, un antibiotico naturale. Ideale per alleviare dolori (vedi ad esempio le collanine per la dentizione dei bambini), ma anche trattare infezioni e febbre. L’Ambra baltica (che abbiamo approfondito ampiamente qui) assorbe negatività ed infiammazioni, e complessivamente porta equilibrio in tutto il corpo. Altra caratteristica importante in questo periodo, è la sua capacità di supportare energeticamente e mentalmente in periodi di stress, ansia e preoccupazione!

Storia, miti e leggende

L’argomento anche a livello storico è ricco principalmente di tradizione orale e pratiche segrete (non entriamo nel merito, pur capendo, che se ti bruciano sul rogo.. probabilmente non diffondi volentieri le tue pratiche di medicina tradizionale).

In tutta Europa, anticamente e fino al medioevo, si dava molta importanza a pietre e cristalli che venivano utilizzati principalmente come talismani, e per screening (diagnostica) cioè per individuare blocchi, squilibri e malattie.

Gli Hopi (nativi americani, Arizona) si avvalevano del contributo di quarzi naturali per la diagnostica.

Sempre in Europa, ed ancora più indietro nel tempo, è interessante notare come nel Regno Unito siano stati ritrovati beads e perline in Ambra baltica, risalenti a circa 10.000 anni fa.

Infine Sumeri ed Egizi, Antichi Greci, Maori in nuova Zelanda e gli Antichi Cinesi, utilizzavano alcune pietre e cristalli oltre che per decorazione, anche per le loro proprietà energetiche.

Per concludere, pietre e cristalli non sono la panacea di tutti i mali, ma usufruire delle loro influenze e proprietà non ha nessun effetto collaterale, quindi tanto vale tentare, integrandoli ovviamente con la medicina ufficiale (e anche quella naturale).



Let's stay in touch

Isciviti alla Newsletter
per rimanere aggiornato

Consigli, news, video pillole, e tanto ancora! Stiamo preparando una NEWSLETTER piena di info esclusive!

Leggi anche