Tutto quello che devi sapere per rimanere incinta

By AfterKa

Come rimanere incinta aiutandosi con rimedi naturali! I migliori consigli naturali e alternativi, dalle tradizioni a usanze e rituali. Ma anche pietre, yoga, sedia della fertilità, erbe e curiosità, come il bicarbonato o le terme.

Leggi

Sempre più coppie hanno difficoltà a concepire… ovviamente i motivi possono essere tanti, da condizioni mediche serie a stress e stile di vita. Abbiamo raccolto i migliori consigli naturali e alternativi, tradizioni, usanze e rituali ricordandovi però di non integrarli con trattamenti medici e ormonali senza prima consultare il vostro medico.

Cristalli e Pietre per rimanere incinta

Cominciamo dalle pietre, le potenzialità dei cristalli sono riscontrabili, ovviamente, anche quando si cerca una gravidanza.

Agata. Corniola. Diaspro rosso. Giada. Pietra di luna. Quarzo rosa.

Tutte pietre molto valide perché non esiste una pietra in particolare che risulti efficace per tutti. Procedete in questo modo:
1. Scegliete tra queste quella che vi attira di più.
2. Purificatela (per esempio con l’incenso o sotto l’acqua corrente, approfondisci qui).
3. Caricatela tenendola tra le mani, pulite, e concentratevi sull’aiuto che volete dalla pietra, in questo caso che vi aiuti nella fertilità. Nella quotidianità portatevi la pietra con voi, anche a contatto con la pelle, o lasciatela a casa vicino al letto. L’ideale sarebbe portarla come ciondolo in una collana lunga, tenerla in tasca nei pantaloni o addirittura in un taschino dello slip, in modo da essere vicina al secondo chakra.

Rimedi naturali per rimanere incinta - pietre utili a favorire la concezione
Rimedi naturali per rimanere incinta: Diaspro rosso, corniola e quarzo rosa

Sempre con pietre e cristalli, un metodo tradizionale, ancora molto utilizzato, per favorire la fertilità, è il massaggio interno. L’occorrente sono uova in giada (o altre pietre dure) e bacchette da massaggio.
É importante, se si vuole intraprendere questa pratica, scegliere solo le pietre e cristalli adatti ad uso interno, e lavorati perfettamente.

Erbe e Piante

Dalla natura possiamo prendere alcune piante ed erbe ed utilizzarle per aiutare la fertilità. Sono efficaci e facili da recuperare in giardino, on line o in erboristeria.
La MACA è una radice peruviana ed è utilizzata da secoli per aumentare la fertilità maschile e femminile, oltre ad essere un afrodisiaco.
Le FOGLIE di LAMPONE sono l’ingrediente perfetto per ottime tisane e aiutano sia a rimanere incinta che durante la gravidanza.
L’AGNUS CASTUS o agnocasto o erba delle donne può essere assunto come tintura quando il problema è ormonale.
Il FALSE UNICORN ROOT, pianta unicorno falso, noto anche come Helonias viene tradizionalmente usato, sotto forma di tintura, per regolarizzare le ovaie.
Una tisana di MELISSA aiuterà a ridurre l’impatto dello stress, una potenziale causa del problema di concepimento.
PIGNE DI PINO, nel loro aspetto magico, se indossate o portate con se, possono aumentare la fertilità.

Aromaterapia

Per migliorare la fertilità e favorire il concepimento, ci viene incontro anche l’aromaterapia. Le modalità attraverso cui è possibile assumere queste essenze sono l’inalazione, massaggio, bagno, aromaterapia per la casa. In questo senso, le essenze con un’azione benefica sono sicuramente: geranio che aiuta a riequilibrare gli ormoni, melissa (lemon balm) che aiuta a regolarizzare il ciclo mestruale e rosa per il rilassamento.

Alimentazione e medicine nutrizionali

L’alimentazione, senza dubbio, incide sulla nostra fertilità. Una dieta sana sia per te che per il tuo partner è fondamentale perché può aiutare a bilanciare gli ormoni, che possono essere la base del problema di restare incinta.

1. Quando possibile, è meglio scegliere il bio in modo da evitare gli estrogeni che sono all’interno di alcuni pesticidi usati per frutta e verdura.
2. Alcool e caffè possono dimezzare la fertilità.
3. Fumare può portare a infertilità e menopausa anticipata.
4. Vitamina B6, aiuta donne con difficoltà a concepire; vitamina E, fa bene ad entrambi; vitamina C migliora la qualità dello sperma; lo Zinco, oltre ad aiutare nel concepimento, riduce i rischi di aborto, ed è da assumere da entrambi.
5. Assumere regolarmente acidi grassi essenziali, contenuti per es. in noci, ceci, pesce.

Come rimanere incinta rimedi naturali - noci

Rituali, simboli e tradizioni sulla fertilità

Per favorire il concepimento, esistono diverse tradizioni piuttosto che culti e simbologie. Riportiamo le più curiose:

1. Secondo una tradizione ungherese, frequente anche nel centro-est Europa, per aumentare la fertilità, a pasquetta è di buon auspicio versare acqua su amiche che cercano una gravidanza.

2. La sedia della fertilità. Si tratta della sedia di Santa Maria Francesca, la sedia si trova in un piccolo museo a lei dedicato a Napoli, visitato da fedeli di tutto il mondo che vanno a sedersi su questa sedia, per ricevere un miracolo o aiuto nel concepire.

3. Secondo il feng shui, posizionare la statua di un drago sul comodino del partner, può essere d’aiuto perché il dragone ha la funzione di rendere più fecondo lo sperma.

4. In primavera, in Giappone si svolgono due festival della fertilità in un clima di festa e di preghiera per chiedere il dono di una gravidanza. Se siete in zona, andateci!

Just some tips

Sincronizza il ciclo con le fasi lunari, è utile per regolarlo e influenzare l’ovulazione. Qui una guida.
Frequenta regolarmente le terme. L’acqua di molte terme ha effetti positivi a livello ormonale ed è efficace contro infiammazioni genitali.

Fai lavaggi con il bicarbonato. Si tratta di un bidet che puoi fare ogni tanto (da 1 a 4 volte al mese) mescolando all’incirca un litro d’acqua con un cucchiaio colmo di bicarbonato di sodio. Sull’efficacia i medici danno pareri discordanti, potete trovare il ginecologo che dice che non funziona come quello che ve lo consiglia. Ugualmente, parlando con altre donne e mamme avrete opinioni e risultati diversi.
Non avere troppi rapporti in un giorno, rischi di abbassare la qualità dello sperma.
Raggiungi l’orgasmo, aiuta il concepimento.
Prendila con calma e senza stress.

Meditazioni e visualizzazioni

Queste tecniche sono un valido supporto e aiutano il nostro inconscio a sintonizzarsi col nostro desiderio di rimanere incinta. E’ necessario farle frequentemente, con costanza e col cuore. Nell’articolo meditazione con candela per rimanere incinta ti mostriamo un’esempio di meditazione e visualizzazione mirato a rimanere incinta.

Yoga

Molte forme di yoga dolce sono consigliate per aumentare la fertilità e in generale, per migliorare le condizioni necessarie per il concepimento. Federica Brunelli di FedeYogi, ha preparato una lezione yoga completa, dedicata a questo tema: Yoga per la fertilità, spiegazione, foto e video 😉

Piaciuto l’articolo? Condividi coi tuoi amici!

Some images credited to original publisher: Glowin Aura, Moringa.on

Articoli correlati