Biscotti vegan con gli scarti dell’estrattore

Vi siete mai chiesti se è possibile utilizzare gli scarti di centrifughe ed estrattori? Ovviamente si! Nonostante le vitamine e le principali proprietà dei frutti saranno nel succo e non negli scarti, quest’ultimi sono comunque edibili e ricchi di fibre.

Qui vi propiamo una ricetta per dei biscotti semplici, sperimentati questo weekend partendo dagli scarti di un centrifugato di mela e pera (frutta che avevo a disposizione) ma potete usare altra frutta a piacere.

Difficoltà, facilissima
Tempo, medio
Costo, basso

Ingredienti

Farina integrale, 150 gr
Scarti estrattore o centrifuga, 100 gr
Olio di semi, 60 gr
Zucchero di canna integrale, 40 gr
Bicarbonato, un pizzico
Sale, un pizzico

➡️ Mescolate bene tutti gli ingredienti fino a creare una palla, trasferitela in frigo e lasciatela riposare 30 minuti.
➡️ Stendete poi la vostra massa con il mattarello e create i vostri biscotti con delle formine (usate un bicchiere a testa in giú in mancanza di formine).
➡️ Infornate a forno giá caldo a 180 gradi per 20 minuti.


Isciviti alla Newsletter
per rimanere aggiornato

Consigli, news, video pillole, e tanto ancora! Stiamo preparando una NEWSLETTER piena di info esclusive!

Leggi anche

Commenti

I più letti