Abbiamo già parlato delle influenze della luna nella nostra quotidianità in questo post. Ora vogliamo concentrarci sull’importanza che porta un allineamento delle fasi lunari con il ciclo mestruale.

Vi è mai capitato di avere le mestruazioni gli stessi giorni di una vostra collega o amica con cui siete quotidianamente in contatto? Probabilmente si.. E cosa c’entra questo con la luna?! C’entra perchè nei secoli passati, tutte le donne (o quasi), solitamente cominciavano il ciclo lo stesso giorno delle altre donne del villaggio o ambiente abitativo, e ciò solitamente coincideva con i giorni di LUNA NUOVA! Questo legame tra donna, le altre donne e la luna era ben noto ai nostri predecessori, non a caso: ciclo lunare e ciclo mestruale hanno all’incirca la stessa durata, rispettivamente 29 giorni e 28/30 giorni.

Così come nell’agricoltura le fasi di semina, crescita e raccolto sono favorite dalle influenze lunari, era conoscenza comune che la luna piena con la sua energia portasse ovulazione e fertilità. Chi cercava una gravidanza si accoppiava in luna piena, o evitava queste date se preferiva non concepire. Ai giorni nostri, recenti studi hanno confermato la connessione tra fertilità e fasi lunari nel mondo animale. 

Ma andiamo con ordine, la luna influenza da sempre le maree

E’ un dato di fatto! Siamo tutti organismi tra di noi collegati e lo siamo con la natura. Non può quindi stupirci pensare che il suo influsso si rifletta pure su di noi: il nostro corpo è composto quasi al 70 per cento da acqua, è evidente quindi che abbia un effetto sul nostro piano fisico. Idealmente un ciclo mestruale allineato con le fasi lunari, sarà molto più in armonia e di conseguenza più regolare e meno doloroso. Questo stato di equilibrio psicofisico ed ormonale è sicuramente un grande AIUTO per chi ha problemi di irregolarità e di concepimento.

Cosa significa avere il ciclo mestruale allineato con la luna?

La maggioranza delle donne vede coincidere le mestruazioni con la luna nuova anche se può capitare averle allineate con la luna piena. Entrambi i cicli sono potenti e non vanno vissuti come migliore o peggiore perchè possono cambiare a seconda delle emozioni, situazioni e circostanze di vita.

Alcune donne, invece, presentano un ciclo scombussolato rispetto a luna bianca e luna nera. Spesso sono cicli irregolari e dolorosi, alcune provano quasi uno stato preinfluenzale e un totale calo delle energie. In questi casi è utile cercare di entrare in sintonia con la luna.

1. WHITE MOON CYCLE – Ciclo della luna bianca, mestruazioni in luna nuova
Luna nuova – mestruazioni
Luna piena – ovulazione

Idealmente è l’allineamento migliore.
Durante la luna piena tutto è più fertile e la donna, nella fase di ovulazione, può esprimere le sue energie creative. Si parla anche di ciclo della “buona madre” perchè la donna non è incentrata su se stessa ma orientata verso la maternità e verso la cura del prossimo. E’ più sensibile ed affettiva, è pronta ad intraprendere nuovi progetti.

2. RED MOON CYCLE – Ciclo della luna rossa, mestruazioni in luna piena
Luna nuova – ovulazione
Luna piena – mestruazioni

Alcune donne presentano il ciclo opposto. Nella storia queste donne venivano considerate GUARITRICI, healers o ARTISTE. Al contrario, gli uomini le temevano e definivano Streghe.
Durante “il ciclo della Strega”, cioè avere l’ovulazione in luna nera/nuova, la donna sprigiona le sue energie femminili, non verso la procreazione donando amore incondizionato, bensì verso la seduzione, la voglia di sognare e lasciarsi andare agli istinti.

allineare ciclo con le fasi lunari - calendario lunare

Come allineare le mestruazioni con luna nuova?

1. OSSERVAZIONE
Osserva la luna tutte le sere
. Entra in sintonia con il suo ciclo, vivilo e seguilo! Impara cosa aspettarti a livello energetico e fisico dalle sue fasi.
Osserva te stessa, le tue emozioni, sensazioni e dolori, sia durante i giorni di ovulazione che di ciclo e associali alla fase lunare. Puoi annotare tutto in un quadernino, a distanza di mesi comincerai a notare dei punti in comune. Esistono in commercio calendari specifici ma puoi benissimo creartelo da sola in casa. Sono molto utili anche le app (es. mymoontime) per seguire e gestire la sincronizzazione ciclo-luna.
Calcola in che luna sei nata. Generalmente le donne si trovano molto a loro agio quando ovulano nella stessa fase lunare di nascita, tra l’altro sembra siano anche più fertili.

2. LIGHT
Un tempo ci si alzava con la luce del sole e si andava a dormire dopo il tramonto. Oggi è difficile seguire questo schema ma dobbiamo ricordarci che la luce artificiale influisce sul ritmo naturale femminile e altera i cicli mestruali. Per luce artificile e inquinamento luminoso, si intende: luce tv, pc e telefono, lampadine, illuminazione stradale.

Per ovviare questo problema, e mimetizzare la “luce naturale”, esistono diverse soluzioni:
Dormire in una stanza buia. Scuri o tende spesse sono la soluzione migliore ma, in mancanza, si può optare per una mascherina da notte, preferibilmente un modello che sia ben coprente e che sia composto di materiale naturale.
Dormire con gli scuri aperti nelle notti di luna piena. In alternativa si può usare un abat-jour. La luce della notte faciliterà all’ovulazione.
Assolutamente evitare sveglie lampeggianti, lucine blu di caricatori di cellulari, spie di radio e tv, ecc. Spegnete tutto.
Evitare la luce blu di cellulari o schermi di computer. Influiscono negativamente sulla ghiandola pineale e sul nostro riposo. Qualora non si possa (o voglia) distogliere dall’utilizzo di apparecchiature elettroniche di sera, si possono almeno attivare nelle impostazioni o scaricare dei programmi o app che mimino una luce più gialla, soave e naturale rispetto ai soliti screen (per es. Koala Browser app). In generale provate a mimare le condizioni di luce naturali, prima dell’invenzione dell’elettricità, la luna crescente-piena-calante era l’unica fonte di luce nelle notti.
Uscite all’aperto durante il giorno. Cercate di esporvi quanto più possibile alla luce naturale di sole e luna. È molto importante per ristabilire un equilibrio generale ed entrare in contatto con la natura.

Il legame donna luna è profondo quanto unico. Esserne consapevoli, conoscerne i suoi cicli e porre attenzione ai cambiamenti energetici che proviamo “in quei giorni”, ci aiuta a gestire meglio la nostra vita e le nostre attività in accordo con i processi naturali.


Per approfondimenti, consigliamo il libro “Lunaception” di Louise Lacey, e “Luna Rossa” di Miranda Gray

Credits img: renae teel.