Aglio e cipolla. Da usare, ma senza mangiarli ?!

Aglio e cipolla sono efficacissimi alleati contro i malanni di stagione e non è necessario per forza mangiarli.

Tutti sappiamo delle qualità disinfettanti di aglio e cipolla, ma se per motivi culturali, personali o semplicemente di gusto non volete consumarli potrete comunque usarli in modi alternativi in caso di raffreddori, naso chiuso, infezioni e detox.

AGLIO x naso chiuso

In caso di raffreddore e naso chiuso tagliare uno spicchio di aglio in 4 strisce sottili.
Inserirne un pezzo in una narice per 5 minuti. Dopo ripetere l’operazione con l’altra narice.
Rifare piú volte al giorno.

CIPOLLA nel calzino

Utile se si vuole fare un detox dalle tossine, o in caso di infezioni. Posizionare una fettina sottile di cipolla sotto la pianta dei piedi, coprirla poi con un calzino e andare a dormire.
L’azione disinfettante della cipolla passerà dalla pianta del piede a tutto il corpo andando ad agire dove necessario.

CIPOLLA tagliata a metà vicino al comodino

La cipolla purificherà l’aria e andrà a raccogliere i batteri presenti nell’ambiente circostante. Dopo qualche ora buttare la cipolla utilizzata, ripetere per altre due volte e nei giorni seguenti.
Importante: gettate la cipolla dopo ogni utilizzo, non mangiatela!


Isciviti alla Newsletter
per rimanere aggiornato

Consigli, news, video pillole, e tanto ancora! Stiamo preparando una NEWSLETTER piena di info esclusive!

Leggi anche

I più letti

Commenti